29 luglio - Stein am Rhein

Share

SarSar1Decido di sfidare le intemperie e risalire il Reno in battello fino a Kreuzlingen sul lago di Costanza ma prima, in attesa della nave, mi concedo un momento per visitare la pittoresca Stein am Rhein (sempre nel canton Sciaffusa).

Le facciate delle case all'interno del centro storico sono, quasi tutte, decorate con motivi che raccontano la vita paesana. L'impressione che si ha inoltrandosi nelle strette vie cittadine è quella di visistare un museo all'aria aperta.

Da notare le due principali porte della città (Untertor e Obertor). La prima è pure chiamata "porta dell'orologio" e, anticamente, sorvegliava la principale via d'accesso alla regione limitrofa. Poco distante si trova la torre delle streghe o torre della prigione.

Prendo il battello dal porticiolo sul Reno e inizio a risalire il fiume a zig zag tra una riva e l'altra. Man mano che mi avvicino alla meta, il fiume si allarga sempre di più. Si passa dal fiume all' Untersee, di nuovo al fiume prima di ritrovarsi nel Lago di Costanza.

Share